sei qui: Home > Blog & news > Bulgaria: call center per Fondi Ue
Bulgaria: call center per Fondi Ue

Bulgaria: call center per Fondi Ue

Esperti al servizio di imprese e privati

Elaborare le richieste di cittadini, società ed enti in merito ai Fondi Europei, con l'ausilio del Sistema di Gestione e Monitoraggio per offrire un servizio completo e senza sbavature.

È il progetto per il call center che nascerà in Bulgaria in seguito al bando di gara pubblico del Consiglio dei Ministri, al fine di fornire una soluzione completa per il sistema di gestione delle richieste.

La compagnia che si aggiudicherà il bando per la gestione del call center dovrà garantire almeno cinque esperti il cui profilo dovrà rispondere alle esigenze degli utenti mediante consulenza telefonica ed elettronica.

La nascita del nuovo call center è una risposta al crescente bisogno di supporto in merito all'accesso al sistema informativo per i Fondi Europei, per cui sono giunte nel corso degli ultimi mesi oltre duemila richieste, per un dato che si prevede costantemente in aumento.

Si tratterà dunque di un utile strumento per la gestione di dinamiche non sempre immediate e di problematiche dalla non facile risoluzione: un call center al servizio dell'economia.