sei qui: Home > Blog & news > Call center: 1. 379 numeri nella PA
Call center: 1. 379 numeri nella PA

Call center: 1. 379 numeri nella PA

I dati di una ricerca Linea Amica

1.379 numeri verdi, di cui 1.148 funzionanti e 231 non più attivi: sono questi i dati dei call center della Pubblica Amministrazione, secondo la ricerca “I numeri verdi della PA italiana” di Linea Amica, il contact center multicanale del Ministero della Pubblica Amministrazione.

L’indagine dettagliata getta uno sguardo esaustivo dei servizi di call center messi a disposizione dalla PA italiana, con lo scopo di individuare i margini di miglioramento del settore per offrire ai cittadini una sempre più accurata assistenza a distanza.

Il monitoraggio è partito verificando 2.776 amministrazioni, quelle di maggiori dimensioni e, quindi, con una maggiore quantità di relazioni col il cittadino, classificate secondo le seguenti tipologie: Organi Costituzionali e di rilievo Costituzionale, Ministeri, Enti di Previdenza, Autorità Indipendenti, Agenzie, Università, Aziende Sanitarie Locali, Aziende Ospedaliere, Camere di Commercio, Unioni delle Camere di Commercio regionali, Regioni, Enti ed Agenzie regionali, Province, Comuni capoluogo, Comuni al di sopra dei 30.000 abitanti e Altri Enti Pubblici.

Dalle indagini risulta che sono 584 le amministrazioni dotate di numeri verdi. Ad abbondare sono i Comuni (con il 40,9% dei numeri verdi) e le Aziende Sanitarie Locali (con il 23,9%). La maggior parte dei numeri verdi è gratuita (il 91,7%), ma solo chiamando da telefono fisso: chiamando da cellulare, infatti, il 98,6% è a pagamento. Tutti rispondono dal lunedì al venerdì negli orari d’ufficio, ma solo il 30% risponde anche nei giorni festivi e solo l’11% è attivo 24 ore su 24.

Ogni anno i call center della PA rispondono a oltre 49 milioni di telefonate. Le richieste più numerose riguardano la previdenza (31,6%) e la salute (28,1%). Le regioni più servite Lazio, Lombardia e Toscana con rispettivamente 150, 148 e 131 numeri verdi attivi sul territorio regionale.