sei qui: Home > Blog & news > Fastweb, Almaviva e la scuola digitale
Fastweb, Almaviva e la scuola digitale

Fastweb, Almaviva e la scuola digitale

Nuovo progetto per il leader della banda larga

Fastweb continua a promuovere, sponsorizzare e realizzare progetti e infrastrutture digitali che favoriscano la digitalizzazione di enti pubblici e scuole. Ne è un esempio l'ambizioso progetto in via di realizzazione che vedrà 50mila scuole italiane tutte in rete.

La nuova infrastruttura digitale servirà a diffondere informazioni utili sul mondo della scuola, diventando un punto di riferimento per oltre 800mila insegnanti e 7 milioni di studenti.

La gara d'appalto, indetta dal ministero della pubblica istruzione e vinta da Almaviva e Fastweb, leader nelle connessioni a banda larga, avrà un costo complessivo di 89 milioni e comprenderà la fase di realizzazione, gestione e erogazione del servizio.

Alberto Tripi, presidente di Almaviva, ha spiegato che l'obiettivo è quello di «creare una "nuvola" digitale dove saranno raccolte tutte le informazioni esistenti sulla scuola, gli insegnanti, i corsi, i posti vacanti e altro. Tali informazioni saranno facilmente raggiungibili e a disposizione sia delle scuole che dei dipartimenti del ministero».

Il progetto è solo l'ennesimo di una serie di iniziative che mostrano la volontà delle istituzioni di investire in innovazione, crescita e sviluppo. Fastweb, compagnia leader per pacchetti all inclusive (adsl, telefono e tv), già protagonista di numerose iniziative pubbliche locali e regionali, continua il suo impegno sociale lanciandosi in un'altra interessante iniziativa.