sei qui: Home > Blog & news > Lazio, call center per i turisti
Lazio, call center per i turisti

Lazio, call center per i turisti

Il contact center al servizio dei diritti dei consumatori

Il turista è un bene da tutelare. La Regione Lazio ha deciso di dotarsi di un call center specializzato per la difesa dei turisti nei confronti di abusi e disservizi. Il call center nasce a seguito dell’istituzione della “Carta del Turista”, una guida ai diritti di chi viaggia resasi necessaria dalla generalizzata noncuranza da parte di albergatori e ristoratori dei diritti del viaggiatore, spesso vessati da tariffe arbitrarie e servizi ridotti al minimo.

“Ben vengano queste iniziative – commenta Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale dell’Associazione a tutela dei diritti del viaggiatore. Prima di far partire il contact center, infatti, la Regione Lazio ha richiesto alle Associazioni dei consumatori l’invio di contributi per la redazione della Carta in modo che essa fosse il risultato della concertazione fra gli attori che in questi anni più si sono spesi per la tutela dei viaggiatori.

Il contact center sarà il punto di riferimento per tutti coloro che arrivano a Roma e dintorni e offrirà supporto e aiuto in caso di difficoltà e disservizi.

L’obiettivo della Regione è integrare il call center con la piattaforma online lanciata dall’Assessorato al Turismo in modo da offrire ai consumatori un servizio combinato di promozione territoriale e customer care.

Assistenza ad ampio spettro capace di andare dall’assistenza diretta al customer care, dalla promozione turistica alla customer satisfaction. La sinergia tra call center e portale online dovrà inoltre servire a promuovere nuove destinazioni regionali spesso escluse dagli itinerari turistici tradizionali.

Perché Lazio non vuol dire solo Roma e il nuovo call center nasce proprio per diffondere una nuova consapevolezza tra i turisti.