sei qui: Home > Blog & news > Nuovo call center per l’emergenza caldo
Nuovo call center per l’emergenza caldo

Nuovo call center per l’emergenza caldo

La Regione Friuli in prima linea

La Regione Friuli è in prima linea a supporto di bambini e soprattutto anziani. Anche quest'anno, infatti, sarà istituito il servizio gratuito di call center per offrire aiuto alle persone in difficoltà a causa delle ondate di calore.

Il contact center partirà il 15 giugno prossimo, risponderà al numero 848 448 884 e sarà attivo fino al 15 settembre. Gli operatori del call center forniranno assistenza e informazioni utili sui servizi sociosanitari disponibili. 

Contestualmente partirà una campagna informativa sui comportamenti più corretti da adottare per affrontare il grande caldo. Il servizio del call center sarà garantito dalle 9 alle 18 nei giorni feriali, dalle 9 alle 14 nei giorni festivi.

Novità importante il monitoraggio attivo svolto dal contact center: raggiunti i 33 gradi e un tasso di umidità maggiore del 50 per cento, il call center si occuperà di rintracciare circa 1.200 persone per verificarne lo stato di salute.

L'elenco delle persone monitorate sarà stilato dai Distretti sanitari in collaborazione con i medici di famiglia e i servizi sociali territoriali. È possibile segnalare un parente o una persona a rischio allo stesso call center.