sei qui: Home > Blog & news > Sardegna: bilancio call center Abbanoa
Sardegna: bilancio call center Abbanoa

Sardegna: bilancio call center Abbanoa

Altro esempio di successo per i call center PA

Il gestore del servizio idrico integrato della Sardegna, Abbanoa, fa ii primo bilancio del suo call center, attivo da ottobre dello scorso anno: trentamila telefonate in 4 mesi, di cui venticinquemila per assistenza clienti e le restanti per segnalare guasti, con tempi di attesa medi tra i 133 e i 270 secondi.

Quello del call center di Abbanoa è un bilancio più che positivo: un altro esempio del consenso, dell'effettiva utilità e dell'efficacia della formula del call center applicata alla Pubblica Amministrazione. Merito di processi di lavoro efficienti ed intelligenti: per ogni telefonata, gli operatori del call center aprono un ticket; prima di tutto essi cercano di risolvere il problema nel corso della telefonata; se non è possibile affidano l' incarico alle strutture aziendali territoriali. Dai dati risulta che gli operatori del call center Abbanoa siano stati capaci di risolvere i problemi immediatamente nel 75% dei casi e nel restante 25%, abbiano affidato le problematiche ad aziende competenti direttamente sul territorio.

Dato il successo di questo call center, dopo la fase di start up, in cui il servizio è garantito dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle ore 13, e dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17:30, il servizio verrà mantenuto attivo 24 ore su 24, potenziando ancor più l'efficienza del call center